Condizioni di vendita

       

      Le presenti Condizioni Generali di Vendita (le "Condizioni Generali") disciplinano le modalità e le condizioni di vendita tramite il sito www.toolware.it dei prodotti (nel seguito i "Prodotti") commercializzati dalla ditta MARTINI MARIA CRISTINA (nel seguito "MMC"), proprietaria di questo sito internet. Tutti i contratti per la vendita di Prodotti da parte di MMC a terzi (i "Clienti") sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d'ordine di acquisto dei Prodotti stessi.
      Le condizioni di vendita applicabili al tuo ordine sono quelle in vigore alla data dell'ordine stesso.

      1. Prodotti: prezzi e caratteristiche


      1.1 Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei Prodotti pubblicati sul sito web www.toolware.it sono da considerarsi IVA esclusa, e privi delle spese di spedizione, qualora intervengano. I prezzi indicati vengono periodicamente aggiornati, ma possono subire improvvise variazioni senza preavviso. In ogni caso i prezzi da considerarsi validi sono quelli presenti nel nostro sistema informativo interno. Ci riserviamo pertanto il diritto di confermare ovvero di modificare i prezzi dei Prodotti pubblicati in questo sito, al momento della conferma dell'ordine: in caso di differenza nei prezzi, verrà data comunicazione dei nuovi prezzi, e sarà richiesta conferma di accettazione delle variazioni prima di procedere all'evasione dell'ordine. 

      1.2 Le caratteristiche tecniche e funzionali relative ai Prodotti illustrati sul sito web www.toolware.it sono quelle comunicate dai rispettivi produttori. Non ci assumiamo alcuna responsabilità riguardo la veridicità e completezza di tali informazioni. Le immagini dei prodotti sono indicative e non vincolanti.

      1.3 I Prodotti non vengono forniti in prova (per tutti i prodotti software presenti nel sito è possibile effettuare il download della versione dimostrativa, identica alla versione finale ma con funzionamento limitato nel tempo). Nonostante i nostri operatori possano fornire indicazioni sulle caratteristiche dei Prodotti, il Cliente è responsabile della scelta dei Prodotti ordinati e della rispondenza e conformità delle specifiche indicate dal produttore alle proprie esigenze.

      2. Ordini - fatturazione


      2.1 Gli ordini vengono accettati solo se trasmessi con le seguenti modalità:

      • on-line (mediante la procedura di ordine disponibile su questo sito);
      • via e-mail (all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ).
      • via posta ordinaria

      Non si accettano ordini telefonici.


      2.2 Tutti gli ordini inviatici dovranno essere completi in ogni loro parte, e dovranno contenere tutti i dati per la fatturazione (nome e indirizzo completo dell'intestatario della fattura, numero di partita IVA, codice fiscale), la quantità e la descrizione completa dei prodotti ordinati con il relativo codice, e l'indirizzo di spedizione (nel caso in cui fosse diverso da quello di fatturazione). Ciascun ordine di Prodotti trasmesso costituisce proposta contrattuale del Cliente e, pertanto, sarà per noi vincolante solo se da noi confermato per accettazione. L'evasione dell'ordine equivale a conferma ed accettazione dello stesso.

      2.3 Ci riserviamo il diritto di non accettare ordini incompleti, non debitamente compilati o per importi inferiori al valore minimo di € 35,00 (escluse le eventuali spese di spedizione). In caso di mancata esecuzione dell'ordine da parte nostra (qualora la stessa sia dovuta ad indisponibilità dei Prodotti ordinati dal Cliente), provvederemo al più presto ad informare il Cliente, rimborsando le somme da questi eventualmente già versate a fronte della fornitura non eseguita. In tal caso il Cliente non avrà diritto ad alcun rimborso né ad indennizzi o risarcimenti di sorta. Qualora i Prodotti siano stati ordinati mediante pagamento on-line con carta di credito, la mancata esecuzione dell'ordine non causerà alcun addebito sulla carta di credito, e l'ordine si riterrà annullato a tutti gli effetti.

      2.4 La documentazione fiscale relativa ai Prodotti ordinati tramite il sito web www.toolware.it verrà emessa da MMC al momento della evasione dell'ordine. In caso di mancanza anche parziale dei dati fiscali l'ordine non potrà essere evaso.

      3. Consegna dei Prodotti


      3.1 Tutte le spese di consegna sono a carico del Cliente.

      3.2 I termini di consegna indicati da MMC tramite il sito www.toolware.it si riferiscono ai Prodotti presenti presso i propri magazzini e, pur essendo attentamente valutati, devono intendersi non vincolanti per MMC, la quale può successivamente confermarli o modificarli, a seconda delle proprie effettive esigenze. Eventuali ritardi nelle consegne inferiori a 30 (trenta) giorni non danno diritto al Cliente di rifiutare la consegna dei Prodotti, né di pretendere risarcimenti o indennizzi di sorta.

      3.4 MMC ha il diritto di effettuare la consegna dei Prodotti (anche relativa ad uno stesso ordine) in più consegne successive fermo restando, in tal caso, un solo addebito al Cliente a titolo di spese di trasporto, qualora queste intervengano.

      3.5 Condizioni e termini di consegna particolari dovranno essere preventivamente concordate tra il Cliente e MMC ed accettate per iscritto da MMC.

      3.6 Pagamenti: i prodotti acquistati sul sito www.toolware.it possono essere pagati con Carta di Credito o Conto PayPal (tramite la procedura on-line fornita da PayPal) o tramite bonifico bancario anticipato a merce pronta.

       
       

      4. Garanzie sui Prodotti - Assistenza tecnica


      4.1 MMC garantisce la sola integrità materiale dei Prodotti al momento della consegna (di seguito, la "Garanzia"). Eventuali difetti coperti dalla Garanzia MMC dovranno essere denunciati dal Cliente, a pena di decadenza, entro e non oltre 8 (otto) giorni dalla data di consegna. In caso di operatività della Garanzia , il Cliente avrà diritto alla sola sostituzione dei Prodotti danneggiati dietro restituzione degli stessi, essendo escluso il diritto del Cliente al risarcimento di qualsivoglia danno, anche ulteriore. Le spese di spedizione necessarie per la sostituzione dei Prodotti sono a carico di MMC e del Cliente in parti uguali.

      4.2 Fermo restando quanto previsto al precedente articolo 4.1, MMC non presta sui Prodotti alcuna garanzia ulteriore rispetto a quella prestata dal Produttore. L'assistenza tecnica e gli interventi in garanzia sui Prodotti vengono effettuati, ove previsti, a cura del Produttore, secondo i termini e le modalità riportati nella documentazione allegata ai Prodotti stessi. In particolare, MMC non presta alcuna garanzia circa la compatibilità dei Prodotti con altri prodotti o apparecchiature utilizzate dal Cliente, né presta alcuna garanzia riguardo l'idoneità dei Prodotti per l'uso specifico pensato dal Cliente.

      4.3 Fatte salve le ipotesi di dolo o colpa grave di MMC, è sin d'ora convenuto che, qualora fosse accertata la responsabilità di MMC a qualsiasi titolo nei confronti del Cliente - ivi compreso il caso dell'inadempimento, totale o parziale, agli obblighi assunti da MMC nei confronti del Cliente per effetto dell'esecuzione di un ordine - la responsabilità di MMC non potrà essere superiore al prezzo dei Prodotti acquistati dal Cliente e per i quali sia sorta la contestazione.

       
       

      5. Diritto di recesso (Informativa ai sensi del D. Lgs. n. 185/99)


      5.1 Ai sensi dell'art. 5 del D. Lgs 22 maggio 1999 n. 185, il Cliente (qualora sia qualificabile come "consumatore" ai sensi dell'art. 1 lett. b) del D. Lgs 22 maggio 1999 n. 185) ha il diritto di recedere dal contratto e di restituire i Prodotti ordinati, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 8 (otto) giorni lavorativi dal ricevimento dei Prodotti stessi. 

      5.2 Il diritto di recesso si applica alle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi non riferibili alla propria attività professionale o commerciale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso gli acquisti effettuati da aziende, da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.
      Il diritto di recesso non si applica inoltre alle seguenti categorie di prodotti:
      a) audiovisivi o software informatici sigillati aperti dal consumatore (o per i quali il consumatore ha ricevuto un codice licenza elettronico);
      b) giornali, periodici e riviste.

      5.3 Il diritto di recesso di cui al precedente articolo 5.1 dovrà essere esercitato dal Cliente, a pena di decadenza, mediante invio di lettera raccomandata A.R. a Martini Maria Cristina, Via delle Vigne di Morena 205 - 00118 ROMA, entro il termine di 8 (otto) giorni lavorativi dal ricevimento dei Prodotti. Tale comunicazione deve contenere i codici dei prodotti che si intende restituire, nonché indicazioni sulle modalità di rimborso della spesa sostenuta (vaglia, bonifico, ecc.) ed eventuali coordinate bancarie necessarie per operare il rimborso delle somme versate tramite bonifico.

      5.4 Tutti i resi (che dovranno essere in condizione di sostanziale integrità ed accompagnati dalla confezione originale) dovranno essere autorizzati da MMC, che rilascerà un'apposita autorizzazione al rientro. Una volta ricevuta tale autorizzazione, il Cliente potrà rispedire il Prodotto allo stesso indirizzo utilizzato per la raccomandata. Non verranno accettati pacchi in contrassegno.

      5.5 Una volta ricevuti i Prodotti (e verificata la loro integrità) MMC provvederà, nel più breve tempo possibile (e comunque entro 30 giorni lavorativi), se necessario, ad accreditare al Cliente il costo dei Prodotti restituiti (come indicato in fattura), trattenendo, ove necessario, l'importo delle spese di spedizione che resteranno definitivamente a carico del Cliente (art. 5, comma 6, D. Lgs n. 185 del 22/05/1999).

       
       

      6. Foro competente


      Ferma restando l'eventuale applicabilità di disposizioni inderogabili di legge poste a tutela dei consumatori (come definiti ai sensi dell'art. 1 lett b) del D.Lgs 22 maggio 1999 n. 185), qualsiasi controversia comunque connessa alle presenti Condizioni Generali, sarà devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di ROMA.

      Ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341 e 1342 del codice civile il Cliente dichiara di avere attentamente letto e compreso e di accettare specificamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali di vendita Direct: 1.1, 1.2, 2.1, 2.2, 3.2, 4.1, 4.2, 4.3, 5.1, 5.2, 5.3, 5.4, 5.5 e 6

       

      -->

      Questo sito utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza di navigazione: visitando il sito accetti il salvataggio dei cookie sul tuo apparato.